(AGI) - Roma, 21 lug. - Chiusura in deciso rialzo per il prezzo del petrolio che ha superato quota 104 dollari al barile. I future sul light crude Usa quotano a New York Stocks Exchange a 104,59 dollari, in rialzo di un dollaro e 46 centesimi rispetto all'avvio (+1,42%). A imprimere un'accelerazione alla quotazione del greggio Usa hanno contribuito le parole del presidente Usa, Barack Obama sulla vicenda Ucraina e sul conflitto israelo-palestinese: dopo il discorso di Obama il prezzo del barile ha subito un rialzo di 20 centesimi. .