(AGI) - Il Cairo, 4 giu. - Il ministro del Petrolio egiziano siglera' entro pochi giorni un accordo con la compagnia emiratina Vega Petroleum, per la prospezione di gas e petrolio nel Golfo di Suez. Il contratto, riguardante il giacimento offshore Southwest Gebel El-Zeit che si estende per 69 km, prevede un investimento minimo di 9,5 milioni di dollari e la perforazione di due pozzi. Lo ha rivelato Mostafa Safwat, Amministratore Delegato della compagnia di Stato egiziana Ganoub El-Wadi Petroleum Holding Co. (Ganope) all'agenzia di stampa locale Amwal Al Ghad. (AGI) Red/Mau