(AGI) Vienna - Si e' aperta a Vienna una nuova tornata di colloqui diretti sul controverso programma nucleare iraniano, la terza in altrettanti mesi, tra i rappresentanti della Repubblica Islamica e del cosiddetto '5+1': sul tavolo il tentativo di un ulteriore riavvicinamento tra le rispettive posizioni, che dovrebbe poi permettere alle parti di mettere a punto i dettagli del sospirato accordo definitivo in materia, da concludersi entro la scadenza del 20 luglio prossimo, sulla base della storica intesa transitoria raggiunta il 24 novembre scorso a Ginevra .