(AGI) - Pechino, 21 lug. - Nei primi sei mesi del 2014, le importazioni di greggio cinesi dal Medio Oriente sono diminuite. Secondo quanto scriveva ieri la Kuwait News Agency, agenzia di stampa ufficiale del Kuwait, la quota cinese di esportazioni totali dei Paesi del Golfo e' diminuita da gennaio a giugno scorso, fino ad arrivare al 39,5%. Nonostante l'inizio della ripresa nell'economia interna, con una previsione di crescita superiore al 7% per il 2014, le importazioni dai Paesi del Golfo sono destinate a rimanere basse fino a fine anno, con l'Arabia Saudita, a coprire il 20% del totale della quota di esportazioni cinesi dal Medio Oriente. Ciy/Mot