(AGI) - Roma, 12 mag. - Il consiglio di amministrazione di Acsm-Agam, presieduto da Roberto Colombo, ha esaminato ed approvato i risultati consolidati del primo trimestre 2014, in cui l'ammontare complessivo dei ricavi delle vendite consolidate risulta pari a 81,9 milioni di euro, in riduzione rispetto al corrispondente trimestre dell'esercizio precedente (106,0 milioni) per effetto soprattutto, si legge in una nota, "della significativa flessione dei volumi venduti connessa principalmente all'andamento climatico eccezionalmente mite che ha contraddistinto il primo trimestre 2014. Come conseguenza l'attivita' della vendita di gas al 31 marzo 2014, registra ricavi pari a 66 milioni di euro in sensibile riduzione rispetto il 31 marzo 2013 (92,8 milioni) anche per il pieno dispiegamento degli effetti della delibera dell'Autorita' per l'Energia Elettrica, il Gas ed il Sistema idrico (AEEGSI) che ha rivisto le condizioni economiche di fornitura gas al mercato di tutela a partire da aprile 2013". (AGI) Red/Ccc