(AGI) - Roma, 5 giu. - E' iniziata l'assemblea di Acea che vede all'odg l'approvazione del bilancio, l'attribuzione del dividendo e, su proposta di Roma Capitale (azionista di maggioranza con il 51%), la riduzione dei componenti del Consiglio di Amministrazione, la nomina del Cda e la nomina del presidente. Presente alla riunione il sindaco di Roma Ignazio Marino che ha ringraziato il presidente di Acea Giancarlo Cremonesi per "voler rasserenare il clima di un'azienda importante per la citta' e per il paese". Cremonesi infatti aprendo la riunione ha dato la direzione dell'assemblea al presidente del Collegio sindacale Enrico Laghi. "Abbiamo cercato di trasformare una municipalizzata in una societa' quotata che sa stare sul mercato", ha detto Cremonesi aprendo l'assemblea. I soci rilevanti sono, Roma Capitale 51%, Caltagirone 15,8%, Suez Environnement 12,4%, Norges Bank 2,02%. (AGI) Gin